Fatti e fogli di lavoro di Albert Einstein

Albert Einstein è un fisico di origine tedesca che ha sviluppato teorie generali e speciali della relatività e il concetto di equivalenza massa-energia espresso dalla sua famosa equazione, E = mc2. Ha vinto il Premio Nobel per Fisica nel 1921 per la scoperta della legge dell'effetto fotoelettrico.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni su Albert Einstein o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro Albert Einstein di 17 pagine da utilizzare in classe o in casa.



Fatti e informazioni chiave

PRIMI ANNI DI VITA

  • Nato a Germania il 14 marzo 1879, Albert Einstein era il primo nato da Hermann, un venditore / ingegnere di piume, e Pauline Einstein che gestiva la famiglia. I suoi genitori erano ebrei laici della classe media.
  • In tenera età, la sua famiglia si trasferì a Monaco dove frequentò una scuola cattolica e mostrò precoce attitudine alla matematica (geometria e calcolo). Tuttavia, non gli piaceva imparare le lingue e imparare a memoria che era popolare all'epoca. I suoi insegnanti lo hanno trovato uno studente lento. Poi si è trovato senza successo a scuola.
  • All'età di 12 anni, prese un libro di geometria e lo lesse dall'inizio alla fine. In seguito si riferì a questo libro come al 'libretto sacro'.
  • Einstein fu influenzato da uno studente di medicina e amico di famiglia, Max Talmud, che gli insegnò matematica e filosofia.
  • A 15 anni l'attività del padre fallì e la famiglia si trasferì a Milano. Einstein fu lasciato solo in una pensione a Monaco e ci si aspettava che finisse gli studi.


  • A 16 anni è scappato da Monaco e ha seguito i suoi genitori.
  • Anche quando aveva abbandonato la scuola, fortunatamente è passato al Politecnico federale di Zurigo al suo secondo tentativo. I suoi record mostravano che eccelleva in matematica e fisica, ma falliva in francese, chimica e biologia. Gli è stato quindi permesso di entrare nella scuola a causa dei suoi eccezionali punteggi di matematica a condizione che dovesse prima finire la scuola formale.
  • Si diplomò nel 1896 in un liceo speciale e rinunciò alla cittadinanza tedesca per evitare la coscrizione militare. Successivamente ottenne la cittadinanza svizzera nel 1901.


IL GIOVANE EINSTEIN

  • Einstein ha avuto difficoltà a trovare un posto di insegnante dopo la laurea, quindi ha lavorato come impiegato presso l'ufficio brevetti svizzero a Berna.
  • Ha sposato Mileva Maric, l'unica studentessa nella sua classe universitaria, nel 1903. Avevano due figli, Hans Albert (1904) e Eduard (1910), e forse un altro bambino di nome Lieserl (1902), che si pensava comunemente fosse morto di scarlattina o è stato dato in adozione.
  • Mentre lavorava all'Ufficio Brevetti, Einstein continuò le sue scoperte scientifiche e pubblicò il suo primo articolo scientifico nel 1900.


  • Completò il suo dottorato di ricerca nel 1905 e pubblicò quattro importanti lavori scientifici che avrebbero poi rivoluzionato la fisica moderna.
  • Nel 1908 divenne docente a Berna e nel 1909 divenne membro della facoltà presso l'Università di Zurigo. Nel 1911 insegnò all'Università Carl-Ferdinand di Praga e tornò in Germania per continuare il suo lavoro.
  • Nel 1916 pubblicò la Teoria della Relatività che si basa sulla nozione che gravità e accelerazione sono indistinguibili (il principio di equivalenza) e descrive la gravità come una proprietà della geometria dello spazio-tempo, portando alla previsione di fenomeni come la flessione di luce, buchi neri e wormhole.

CARRIERA E CONTRIBUTI

  • Einstein vinse il Premio Nobel per la fisica nel 1921 per il suo lavoro sull'effetto fotoelettrico. Questo ha proposto che la luce possa essere considerata come particelle costituite chiamate fotoni.
  • Nel 1933, Einstein prese una posizione presso l'Institute for Advanced Study di Princeton, nel New Jersey e non tornò mai più nella sua terra natale a causa delle strategie naziste per creare armi atomiche.


  • Il 17 aprile 1955, mentre lavorava a un discorso in onore del settimo anniversario di Israele, Einstein soffrì di un aneurisma dell'aorta addominale. Fu portato all'University Medical Center di Princeton per cure, ma rifiutò un intervento chirurgico e morì il giorno successivo all'età di 76 anni.

Fogli di lavoro di Albert Einstein

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere su Albert Einstein in 17 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro Albert Einstein pronti per l'uso perfetti per insegnare agli studenti Albert Einstein, un fisico di origine tedesca che ha sviluppato teorie generali e speciali della relatività e il concetto di equivalenza massa-energia espresso dalla sua famosa equazione, E = mc2. Ha vinto il Premio Nobel per la Fisica nel 1921 per la sua scoperta della legge dell'effetto fotoelettrico.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Fatti di Albert Einstein
  • premio Nobel
  • La sua eredità


  • Timeline di Einstein
  • Biografia di Einstein
  • I suoi successi
  • Basato sulle sue scoperte
  • Come Einstein
  • I suoi influencer
  • Siamo tutti Genius
  • Un'intervista a Einstein

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Fatti e fogli di lavoro di Albert Einstein: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 6 maggio 2019

Il collegamento apparirà come Fatti e fogli di lavoro di Albert Einstein: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 6 maggio 2019

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.