Fatti e fogli di lavoro sui cammelli

'Navi del deserto', cammelli provengono dal genere Camelus e si distinguono per i depositi di grasso, detti gobbe, sul dorso. Addomesticato da più di 3.000 anni, il cammello è un animale da lavoro che prospera in deserto , che funge da mezzo di trasporto per passeggeri e merci.

Vedi il file dei fatti qui sotto per ulteriori informazioni sui cammelli o, in alternativa, puoi scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro Camel di 23 pagine da utilizzare in classe o in casa.



Fatti e informazioni chiave

ORIGINE DEI CAMMELLI

  • Cammelli e loro chiamata i parenti esistono in due continenti, dove si trovano veri cammelli Asia e l'Africa e i lama che si trovano in Sud America. Non si trovano in Nord America .
  • Secondo la teoria evolutiva della discendenza con modificazione, si presume che i cammelli esistessero una volta in Nord America ma che abbiano raggiunto l'estinzione.
  • Una proposta per il fossili trovato in Nord America è che i cammelli hanno avuto origine lì prima di migrare attraverso lo stretto di Bering in Asia, attraverso Africa , e attraverso l'istmo di Panama in Sud America . Una volta isolati, si sono evoluti seguendo i propri ceppi, dando vita al moderno cammello in Asia e Africa e al lama in Sud America.

DESCRIZIONE

  • Oltre alle due specie di cammelli, i membri viventi della famiglia Camelidae sono costituiti da altri due generi con due specie ciascuno, Lama (lama, guanaco) e Vicugna (alpaca, vigogna). In alcuni casi, il termine cammello viene applicato in modo più ampio per rappresentare una qualsiasi delle sei creature simili a cammelli nella famiglia Camelidae: i due veri cammelli ei quattro camelidi sudamericani.
  • Anche se riconosciuti come ruminanti - qualsiasi animale ungulato che consuma cibo mangiando la materia prima e vomitando una forma semi-digerita nota come cud, e poi masticando il bolo - i camelidi non sono classificati sotto il sottordine Ruminantia ma piuttosto Tylopoda.


  • Ruminantia è costituito da ruminanti ampiamente conosciuti, come bovini, capre pecore, giraffe, bisonte, bufalo , cervi e antilope , per dirne alcuni.
  • Rispetto a quei ruminanti, i camelidi possiedono un tratto digerente a tre camere, un labbro superiore che può essere diviso in due con ciascuna parte mobile separatamente, un incisivo nella mascella superiore, globuli rossi ellittici e un tipo unico di anticorpo che lo fa non hanno la catena leggera, a parte i normali anticorpi presenti in altre specie.
  • Poiché non hanno la pelle tensore per collegare la coscia e il corpo, i camelidi hanno gambe snelle che sembrano ancora più lunghe. Mancano anche gli zoccoli, invece hanno due dita con le unghie dei piedi e un cuscinetto morbido. Il peso principale dei camelidi è definito da queste solette resistenti e coriacee.


  • Tra le due specie di cammello, il cammello dromedario è originario delle zone aride e desertiche dell'Asia occidentale e dell'Africa orientale, e il cammello della Battriana è endemico dell'Asia centrale e orientale. Oltre al cammello battriano con due gobbe e al dromedario solo uno, il primo sembra essere un animale un po 'più robusto e resistente che può sopravvivere al caldo intenso del deserto del nord Iran , così come gli inverni gelidi in Tibet. Il cammello dromedario, invece, è più alto e veloce.
  • I cammelli adulti sono alti circa 6 piedi alla spalla e 7 piedi di altezza sulla gobba. La gobba cresce di circa 30 pollici dalla sua schiena. Possono anche correre fino a 40 mph in brevi raffiche e mantenere velocità fino a 25 mph.
  • Si prevede che raggiungano una durata media di 60 anni.


  • Gli esseri umani hanno iniziato ad addomesticare i cammelli tra 3.500 e 3.000 anni fa. Gli studi dimostrano che il cammello battriano veniva addomesticato e coltivato separatamente dal cammello dromedario qualche tempo prima del 2500 a.C., mentre il dromedario veniva addomesticato tra il 4000 a.C. e il 2000 a.C.

ADATTAMENTI

  • I cammelli sono facilmente riconoscibili dalle loro iconiche gobbe. Tuttavia, queste gobbe non servono come deposito d'acqua, come si crede comunemente. Le loro gobbe sono un serbatoio di tessuto adiposo. Quando questo tessuto viene metabolizzato, si trasforma nella principale fonte di energia e converte 1.000 grammi di grasso in 1.111 grammi di acqua.
  • La loro capacità di sopportare lunghi periodi senza acqua è causata da una serie di adattamenti fisiologici. I loro globuli rossi sono di forma ellittica, rispetto ad altri mammiferi i cui globuli rossi sono circolari. Questa caratteristica consente il flusso di ossigeno in uno stato disidratato. Questi rossi di forma ovale sangue le cellule consentono inoltre ai cammelli di resistere ad elevate variazioni osmotiche senza rompersi quando bevono grandi quantità di liquido.
  • I loro reni sono in grado di espellere l'urina che esce come uno sciroppo denso e le feci secche che possono alimentare gli incendi.
  • Una caratteristica delle loro narici è che grandi quantità di vapore acqueo vengono intrappolate e restituite ai fluidi corporei del cammello mentre espirano, riducendo così la quantità di acqua persa attraverso la respirazione.


  • Sono in grado di sopportare una perdita di peso di almeno il 20-25% a causa della sudorazione. Il loro sangue rimane idratato anche se i fluidi corporei vengono persi, fino a raggiungere questo limite del 25%.
  • I cammelli che si nutrono di erbe verdi possono assorbire abbastanza umidità in condizioni più miti per mantenere il loro corpo idratato anche senza bere.
  • I cammelli sono anche in grado di tollerare i cambiamenti della temperatura corporea e del contenuto di acqua. La loro temperatura varia da 93 ° C di notte a 106 ° C durante il giorno, e solo al di sopra di questo intervallo inizieranno a sudare. Il limite di temperatura della parte superiore del corpo a volte non viene raggiunto durante il giorno in condizioni climatiche più miti. Pertanto, il cammello potrebbe non sudare affatto tutto il giorno. L'evaporazione del loro sudore avviene a livello della pelle, non del loro mantello, il che è molto efficace nel raffreddare il corpo del cammello rispetto alla quantità di acqua persa attraverso la sudorazione. Questo adattamento alle fluttuazioni della temperatura corporea e l'efficacia della loro sudorazione consente loro di conservare circa cinque litri di acqua al giorno.
  • Il loro mantello spesso riflette la luce del sole, quindi un cammello tosato deve sudare il 50% in più per evitare il surriscaldamento. Questa caratteristica li protegge anche dal calore intenso che si irradia dalla sabbia calda del deserto. Le loro gambe snelle aiutano a tenerli fuori dalla portata del terreno caldo.


  • La loro bocca è muscolosa, con la capacità di nutrirsi di piante spinose del deserto. A parte le narici sigillabili, le lunghe ciglia e i peli delle orecchie del cammello creano un'efficace barriera contro la sabbia. I piedi allargati e lo spostamento simultaneo di entrambe le gambe su un lato consentono loro di viaggiare e vagare senza affondare nella sabbia.

DISTRIBUZIONE E NUMERI

  • Attualmente, circa 14 milioni di cammelli dromedari sono addomesticati, per lo più trovati in Somalia, Sudan, Mauritania e altri paesi vicini.
  • I cammelli della Battriana avevano un numero elevato, ma la loro popolazione è scesa a circa 1,4 milioni di individui, la maggior parte dei quali sono addomesticati. Si presume che ci siano circa 1.000 cammelli battriani selvatici che abitano il deserto del Gobi in Cina e Mongolia.

USI

  • I cammelli forniscono latte, carne e lana, oltre ad essere impiegati per uso militare. I dromedari dell'Asia occidentale e la Battriana più a nord e ad est dell'Asia centrale sono considerati bestie da soma.
  • Sono anche gli unici animali ad aver sostituito la ruota, principalmente in Nord Africa. Erano tra i mezzi di trasporto in queste aree fino a quando la ruota è stata combinata con il motore a combustione interna durante il 20 ° secolo.
  • Il latte di cammello è un alimento base del deserto per le tribù nomadi e di solito è più ricco di grassi e proteine ​​rispetto al latte di mucca.
  • La carcassa del cammello fornisce anche una quantità sufficiente di carne. Il petto, le costole e il lombo sono tra le parti ideali, ma anche la gobba è considerata una prelibatezza.
  • I cammelli della Battriana hanno due cappotti che producono circa 7 chilogrammi di fibra in ciuffi all'anno.

Fogli di lavoro cammello

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sui cammelli in 23 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro Camel pronti all'uso perfetti per insegnare agli studenti i cammelli che provengono dal genere Camelus e si distinguono per i depositi di grasso, noti come gobbe, sulla schiena. Addomesticato per più di 3.000 anni, il cammello è un animale da lavoro che prospera nel deserto, fungendo da mezzo di trasporto per passeggeri e merci.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Fatti del cammello
  • Hey Camel
  • Anatomia del cammello
  • Specie esistenti
  • Camel Quiz
  • Mettiti alla prova
  • Crescendo Cammello
  • Conosci i tuoi fatti
  • Camel Wiki
  • Cosa c'è nel piatto?
  • Camel Jingle

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Fatti e fogli di lavoro sui cammelli: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 3 febbraio 2021

Il collegamento apparirà come Fatti e fogli di lavoro sui cammelli: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 3 febbraio 2021

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.