Fatti e fogli di lavoro sull'elettricità

Elettricità è l'energia imbrigliata dalla configurazione o dal movimento degli elettroni: il primo è l'elettricità statica e il secondo è l'elettricità che proviene dalla presa elettrica o scorre attraverso le linee elettriche aeree.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni sull'elettricità o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di 26 pagine di foglio di lavoro sull'elettricità da utilizzare in classe o in casa.



Fatti e informazioni chiave

NATURA DELL'ELETTRICITÀ

  • Ogni volta che un corpo caricato negativamente è collegato a un corpo caricato positivamente attraverso un conduttore, gli elettroni in eccesso del corpo negativo iniziano a fluire verso il corpo positivo per compensare la mancanza di elettroni in quel corpo positivo.
  • In poche parole, l'elettricità è una forma di energia prodotta dal flusso di elettroni da un atomo all'altro.
  • Il flusso di elettroni deve avere un circuito completo per viaggiare da una sorgente, lungo un filo, quindi a un dispositivo per utilizzare l'energia elettrica.

ELETTRICITÀ NELLA NATURA

  • Fulmini si forma da una carica che si sviluppa a causa di minuscole collazioni tra le particelle di ghiaccio all'interno del nube .
  • Questo fenomeno si verifica milioni di volte al secondo. Quando le particelle di carica si diffondono all'interno della nuvola, si sviluppano regioni di carica più ampie. Quando questa carica diventa abbastanza grande, si verifica un fulmine.


  • Il fulmine viaggia vicino alla velocità della luce e la scarica di un fulmine può raggiungere i 30 milioni di volt, l'equivalente di 2,5 milioni di batterie per auto.
  • Ogni secondo tra il momento in cui un fulmine colpisce il suolo e il momento in cui sentiamo il tuono corrisponde a 300 metri. Quindi, se contiamo 4 secondi, il fulmine ha colpito a 1,2 chilometri di distanza.
  • Le forme di vita che producono elettricità sono specie di pesci elettrici, alcuni tipi di razze, anguille e pesci gatto che hanno organi speciali che emettono scariche elettriche.


  • Di solito usano scariche elettriche per paralizzare la preda, difendersi o localizzare oggetti.
  • Anguille elettriche (Electrophorus electricus) che vivono in sudamericano i fiumi producono elettricità sufficiente per alimentare una dozzina di lampadine da 40 watt.
  • Tra le fonti naturali, l'elettricità è la più pericolosa di tutte.


  • Le tempeste solari si verificano quando il Sole emette enormi esplosioni di energia sotto forma di brillamenti solari ed espulsioni di massa coronale.
  • Invia un flusso di cariche elettriche e campi magnetici verso il Terra a una velocità di circa 3 milioni di miglia / ora.
  • Quando una tempesta solare colpisce la Terra, spesso produce il Aurora boreale esposizione nell'atmosfera come si vede nelle aree vicino al Circolo Polare Artico.
  • Le tempeste solari possono anche disturbare i satelliti e varie forme di comunicazioni elettroniche.
  • Un altro evento naturale è l'elettricità statica. Ciò fa sì che i vestiti nell'asciugatrice abbiano cariche opposte. I vestiti caricati in modo opposto si attraggono e si attaccano.


GENERAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

  • Generare elettricità è difficile se non comprendiamo il concetto.
  • Fortunatamente, i nostri antenati hanno sviluppato modi per utilizzare modi per generare elettricità da semplice a complessa.
  • Ma poiché non possiamo utilizzare fulmini, anguille elettriche ed energia solare come fonti primarie, sono state prese in considerazione le fonti di energia secondaria.
  • Attrito: I fenomeni elettrici furono osservati per la prima volta dal filosofo Talete di Mileto (640-546 a.C.). Ha scoperto che quando le barre d'ambra venivano strofinate contro la pelle abbronzata, si attrassero a vicenda, da cui il concetto di elettricità statica.


  • Chimico: L'elettricità per reazione chimica si verifica quando le batterie costituite da elettroliti reagiscono tra loro. Quando gli elettrodi sono collegati al circuito da alimentare, producono una corrente elettrica.
  • Leggero: Leggero è anche una fonte di elettricità. Durante la produzione di energia solare, i fotoni della luce solare interagiscono con gli elettroni disponibili e aumentano i loro livelli di energia.
  • Man mano che la luce solare diventa più intensa, la tensione generata tra i due strati di cella fotovoltaica aumenta, altrimenti le giornate nuvolose non possono aiutare a generare elettricità.
  • La generazione di energia elettrica tramite centrale termica avviene tramite una turbina alimentata da vapore in pressione utilizzato per muovere l'asse dei generatori elettrici.
  • Le centrali termiche comuni e le centrali termiche nucleari utilizzano l'energia contenuta nel vapore pressurizzato.
  • Magnetismo: Magnetismo genera anche elettricità. Ecco come funziona:
    • Un campo magnetico tira e spinge gli elettroni in determinati oggetti più vicini a loro risultando in movimenti.
    • Metalli come il rame hanno elettroni che possono essere facilmente spostati dalle loro orbite.
    • Se il magnete viene spostato rapidamente attraverso una bobina di filo di rame, gli elettroni si muoveranno, producendo elettricità.
  • Pressione: Quando si utilizza la pressione, le molecole di alcuni cristalli e ceramiche sono polarizzate in modo permanente: alcune molecole sono caricate positivamente, mentre altre sono caricate negativamente.
  • Producono una carica elettrica quando il materiale cambia dimensione a causa di una forza esterna caricata.

STATICO VS. ENERGIA ELETTRICA CORRENTE

  • L'elettricità statica è il prodotto di uno squilibrio tra cariche negative e positive negli oggetti.
  • Secondo l'Università delle Hawaii, 'Quando due oggetti vengono strofinati insieme per creare elettricità statica, un oggetto cede gli elettroni e diventa più carico positivamente mentre l'altro materiale raccoglie elettroni e diventa più carico negativamente'.
  • Spiegato semplicemente, quando strofini un palloncino contro i tuoi capelli molte volte, troverai che il palloncino ti si attacca. L'elettricità statica funziona!
  • Nell'elettricità corrente, la carica elettrica è trasportata da elettroni e protoni all'interno di un atomo. I protoni hanno carica positiva (+), mentre gli elettroni (-) hanno carica negativa.
  • Poiché si tratta di una carica elettrica in movimento, formare una scarica improvvisa come un fulmine o una scintilla tra il dito e una piastra dell'interruttore della luce di terra.
  • Le correnti elettriche attualmente utilizzate sono la forma più controllata di elettricità da generatori, batterie, celle solari o celle a combustibile.

Fogli di lavoro di elettricità

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sull'elettricità in 26 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro elettrici pronti per l'uso perfetti per insegnare agli studenti l'elettricità che è l'energia sfruttata dalla configurazione o dal movimento degli elettroni: il primo è l'elettricità statica e il secondo è l'elettricità che proviene dalla presa elettrica o scorre attraverso la testa linee elettriche.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Fonti di alimentazione
  • Distribuzione dell'energia
  • Circuiti elettrici
  • Benjamin Franklin
  • Il grande cambiamento
  • Electrivia
  • Parole elettrizzanti
  • La sicurezza prima
  • Chiamata alla conservazione
  • Quiz veloce

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Fatti e fogli di lavoro sull'elettricità: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 29 giugno 2020

Il collegamento apparirà come Fatti e fogli di lavoro sull'elettricità: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 29 giugno 2020

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.