Fatti e fogli di lavoro sui Paesi Bassi

Il Olanda , un paese dell'Europa nord-occidentale, è noto per un paesaggio piatto di canali, campi di tulipani, mulini a vento e piste ciclabili. Amsterdam, la capitale, ospita il Rijksmuseum, il Museo Van Gogh e la casa dove si nascose la diarista ebrea Anne Frank durante la seconda guerra mondiale. Palazzi lungo il canale e una miniera di opere di artisti tra cui Rembrandt e Vermeer rimangono della 'Golden Age' della città del XVII secolo.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni sui Paesi Bassi o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro Paesi Bassi di 19 pagine da utilizzare in classe o in casa.



Fatti e informazioni chiave

Storia dei Paesi Bassi

  • Prima dell'800 a.C., l'area che ora è denominata Paesi Bassi era modellata dalle fonti d'acqua vicine, tra cui il mare e i fiumi.
  • I cacciatori-raccoglitori indigeni ei loro manufatti sono stati fortemente collegati ai fiumi e all'acqua aperta, e in questi luoghi sono state trovate prove di allevamento di animali e agricoltura.
  • Dall'800 a.C. in poi, la cultura celtica dell'età del ferro divenne dominante e molto influente, con il bronzo e il ferro che furono i principali articoli commerciali con gli insediamenti vicini.
  • Durante il regno di Giulio Cesare, descrisse due primarie tribù celtiche che vivevano nella parte meridionale di quelli che oggi sono i Paesi Bassi: i Menapii e gli Eburoni.
  • Fu durante il periodo borgognone quando iniziò la strada per la nazionalità olandese - durante questo periodo, Amsterdam crebbe fino a diventare un importante porto commerciale in Europa.


  • Nel 1433, Filippo il Buono (Duca di Borgogna) unì le aree che ora sono i Paesi Bassi e il Belgio.
  • Dopo aver dichiarato l'indipendenza, Olanda, Zelanda, Groninga, Frisia, Utrecht, Overijssel e Gelderland formarono una confederazione, con rappresentanti di ciascuna delle sette province che si riunirono all'Aia.
  • Durante il 1830, le colonie nelle Indie occidentali olandesi (situate nei Caraibi) facevano molto affidamento sugli schiavi africani, ma la schiavitù fu abolita nei Paesi Bassi nel 1863.


  • Durante la prima guerra mondiale, i Paesi Bassi erano neutrali, ma nella seconda guerra mondiale furono invasi dalla Germania nazista il 10 maggio 1940.
  • Con la Carta per il Regno dei Paesi Bassi firmata nel 1954, i Paesi Bassi iniziarono la decolonizzazione e alla fine si unirono alla NATO, al Benelux, all'Euratom e all'ECC (ora nota come Unione europea).

Geografia dei Paesi Bassi

  • I Paesi Bassi sono un paese di pianura, con circa la metà dell'area del paese che si trova a soli tre piedi sopra il livello del mare (e circa un quarto della superficie totale del paese è sotto il livello del mare).


  • Sebbene esistano alcune catene collinari basse e alcune colline nel sud-est, i Paesi Bassi sono per lo più pianeggianti.
  • Gran parte del paese era formata dagli estuari del Reno, dalla Schelda e dagli affluenti dei fiumi.
  • In effetti, i Paesi Bassi sono divisi in parti nord e sud dal fiume Reno; è noto che le persone parlano in modo diverso a seconda del lato del Reno in cui vivono.
  • Il cambiamento nella geografia e nel paesaggio nei Paesi Bassi è stato dovuto in gran parte a disastri naturali e inondazioni.
  • Il drenaggio del suolo, l'estrazione scarsamente controllata, l'agricoltura pesante e altre forme di intervento umano hanno avuto un impatto negativo sui Paesi Bassi.


  • I Paesi Bassi ospitano 20 parchi nazionali e centinaia di riserve naturali, che ospitano diversi animali in diverse regioni dei Paesi Bassi.
  • Gli uccelli migratori attraversano i Paesi Bassi ogni anno.
  • Potresti vedere mammiferi più grandi, come cervi, volpi e tassi, ma anche cinghiali, topi muschiati e alcuni rettili e anfibi. Il rish di fiume e le aragoste sono diventati scarsi a causa dell'inquinamento idrico.
  • Nei Paesi Bassi esiste un clima marittimo, che in genere significa estati calde, inverni freddi e alta umidità.


Commercio nei Paesi Bassi

  • I Paesi Bassi hanno un alto livello di libertà economica e hanno fatto affidamento sulla navigazione, la pesca e le banche come pilastri della loro economia sin dal XVI secolo.
  • È un paese estremamente innovativo e competitivo e commercia con Germania, Belgio, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Italia, Cina e Russia ed è uno dei 10 principali paesi esportatori del mondo, con il porto di Rotterdam (nella foto sotto ) essendo il porto più grande d'Europa.

Cultura nei Paesi Bassi

  • Gli olandesi sono le persone più alte del mondo e hanno anche un'aspettativa di vita elevata.
  • Sebbene l'olandese sia la lingua ufficiale, si stima che quasi il 90% degli olandesi possa parlare inglese e il 70% possa parlare tedesco.
  • I Paesi Bassi hanno avuto molti pittori famosi, tra cui Rembrandt van Rijn e Vincent van Gogh, oltre a famosi scrittori e filosofi.
  • Gli olandesi sono conosciuti come una società egualitaria e moderna; sono aperti e diretti, e anche molto laici.
  • Il calcio è lo sport più popolare, seguito da vicino da hockey su prato e pallavolo.
  • La cucina olandese è semplice e include molti latticini.
  • Alcuni piatti olandesi popolari includono Oliebollen (un patry olandese) e Stroopwafels.

Fogli di lavoro olandesi

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sui Paesi Bassi in 19 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro olandesi pronti all'uso perfetti per insegnare agli studenti i Paesi Bassi, un paese dell'Europa nord-occidentale, noto per un paesaggio piatto di canali, campi di tulipani, mulini a vento e piste ciclabili. Amsterdam, la capitale, ospita il Rijksmuseum, il Museo Van Gogh e la casa dove si nascose la diarista ebrea Anne Frank durante la seconda guerra mondiale. Palazzi lungo il canale e una miniera di opere di artisti tra cui Rembrandt e Vermeer rimangono dell ''età dell'oro' della città del XVII secolo.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • File dei fatti dei Paesi Bassi.
  • Cambiamento climatico.
  • Paesi Bassi Wordsearch.
  • Mangiare nei Paesi Bassi.
  • Arte critica: Vincent van Gogh.,
  • Consiglio per la cultura.
  • Cruciverba olandese.
  • Cartolina dai Paesi Bassi.
  • Paragrafo di opinione.
  • Andare in bicicletta nei Paesi Bassi.

Link / cita questa pagina

Se fai riferimento a uno qualsiasi dei contenuti di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Fatti e fogli di lavoro sui Paesi Bassi: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 11 ottobre 2018

Il collegamento apparirà come Fatti e fogli di lavoro sui Paesi Bassi: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 11 ottobre 2018

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.