Proclamazione del 1763 Facts & Worksheets

Il 7 ottobre 1763, il re Giorgio III fece una proclamazione reale in seguito alla vittoria britannica sulla Francia nelle guerre francese e indiana. È stato progettato per fermare qualsiasi espansione e insediamento di coloni a ovest, che è stato percepito come benefico per i nativi americani e dannoso per i coloni.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni sulla Proclamazione del 1763 o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro di 24 pagine Proclamazione del 1763 da utilizzare in classe o nell'ambiente domestico.



Fatti e informazioni chiave

Sfondo storico

  • La lotta imperiale tra Gran Bretagna e Francia fu messa alla prova durante la Guerra dei Sette Anni, chiamata anche Guerre francesi e indiane nella colonia. Nel 1756, la Gran Bretagna dichiarò guerra alla Francia dopo l'espansione francese al fiume Ohio. Faceva parte di un conflitto più grande centrato in Europa tra queste due potenze.
  • Quando iniziò la guerra, il territorio della Louisiana e il Canada erano sotto l'Impero francese. I francesi hanno combattuto gli inglesi insieme ai nativi del Nord America.
  • Prima dell'entrata in guerra di William Pitt, gli inglesi dovettero affrontare numerose sconfitte da parte dei francesi e dei nativi del Nord America. Dopo la sua nomina a nuovo Segretario di Stato, ha preso in prestito denaro per sostenere la causa della guerra e ha pagato la Prussia per combattere in Europa.
  • Dopo diverse vittorie, gli inglesi vinsero la battaglia delle pianure di Abraham nel 1759 e occuparono il Quebec. I nativi americani iniziarono ad abbandonare i francesi. Dopo un anno, gli inglesi controllarono Montreal, che pose fine alla guerra in modo non ufficiale. Fu solo il 10 febbraio 1763, quando fu firmato il Trattato di Parigi, che la guerra terminò ufficialmente, concedendo tutto il territorio francese nel Nord America a ovest del Mississippi all'Impero britannico.
  • Inoltre, il trattato ha anche assegnato agli inglesi le isole di Guadalupa e Martinica. Inoltre, la Florida, un territorio spagnolo, fu data alla Gran Bretagna dopo che la Spagna si unì alla Francia negli ultimi anni della guerra. Di conseguenza, il trattato ha rafforzato le colonie americane dopo aver eliminato i rivali europei.


  • Pontiac, un capo di Ottawa, iniziò una ribellione contro gli inglesi nel 1762. Reclutò ogni tribù indiana dal Lago Superiore al basso Mississippi per riprendere il territorio francese dal dominio britannico. Nel 1766, quando l'alleanza di Pontiac con altre tribù si interruppe e i francesi si rifiutarono di sostenerlo, firmò un trattato con gli inglesi. Pontiac fu assassinato da un indiano Peoria nel 1769.

La proclamazione reale

  • Nel suo tentativo di prevenire situazioni simili come la ribellione di Pontiac, il 7 ottobre 1763 il re Giorgio III di Gran Bretagna emise una proclamazione reale. La proclamazione stabilì quattro nuove colonie continentali del Quebec, della Florida occidentale, della Florida orientale e di Grenada, che estendevano il confine meridionale della Georgia. Inoltre, ai soldati che avevano combattuto durante la Guerra dei Sette Anni fu assegnata la terra.
  • I coloni che occupavano l'ovest furono trasferiti e fu proibito l'acquisto di terre tribali, ad eccezione della corona. La proclamazione ha anche vietato gli insediamenti coloniali a ovest dei monti Appalachi. Sua Maestà ha ribadito che il proclama è stato progettato per evitare abusi, frodi e litigi commessi dai coloni contro i nativi americani.


  • '... è semplicemente ragionevole ed essenziale per il nostro interesse, e per la sicurezza delle nostre colonie, che le diverse nazioni o tribù di indiani con cui siamo collegati e che vivono sotto la nostra protezione, non debbano essere molestate o disturbate in possesso di tali parti dei nostri domini e territori che non sono state cedute o acquistate da noi, sono riservate a loro, oa qualcuno di loro, come terreno di caccia ... '
    Estratto dalla proclamazione del 1763
  • Inoltre, la proclamazione limitava il commercio con i nativi americani ai commercianti autorizzati. Tale limitazione ha permesso agli inglesi di monopolizzare il commercio di pellicce con i nativi.
  • La terra e i territori indiani furono salvaguardati attraverso la Proclamation Line lungo i monti Appalachi. Era un tentativo di separare gli insediamenti bianchi dalle nazioni indiane. Di conseguenza, i coloni hanno percepito che la proclamazione era vantaggiosa per i nativi americani ma dannosa per loro.


Effetti sui coloni

  • Come si vede nella mappa, la linea della proclamazione fungeva da linea di confine tra le colonie britanniche sulla costa atlantica dell'America e la terra degli indiani d'America. Correva a ovest dei monti Appalachi ea sud della baia di Hudson in Florida.
  • Al fine di rafforzare il confine, l'amministrazione britannica ha intrapreso un'impresa costosa per stabilire postazioni lungo il confine. I coloni hanno reagito male poiché il costo di tale azione è stato loro imposto attraverso la tassazione. Si sono risentiti per la proclamazione e si sono uniti agli speculatori fondiari in Gran Bretagna per fare pressioni sul governo. Volevano in particolare spostare la linea più a ovest, che è stata poi modificata dopo una serie di trattati con i nativi americani.
  • Il malcontento dei coloni per la proclamazione del 1763 fu oscurato da una serie di altre denunce contro gli inglesi, tra cui lo Sugar Act, lo Stamp Act, il Townshend Act, il Boston Massacre e altri, che contribuirono alla rivoluzione americana.
  • Anche se la proclamazione è stata resa controversa dagli americani dopo la loro indipendenza nel 1783, serve ancora oggi come base legale per i diritti sulla terra nativa in Canada.

Proclamazione di 1763 fogli di lavoro

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sulla proclamazione del 1763 in 24 pagine di approfondimento. Questi sono Proclamazione pronta per l'uso di fogli di lavoro del 1763 perfetti per insegnare agli studenti la proclamazione del 1763. Il 7 ottobre 1763, il re Giorgio III fece una proclamazione reale in seguito alla vittoria britannica sulla Francia nelle guerre francese e indiana. È stato progettato per fermare qualsiasi espansione e insediamento di coloni a ovest, che è stato percepito come benefico per i nativi americani e dannoso per i coloni.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Proclamazione dei fatti del 1763


  • Mappatura 1763
  • Prima del 1763: la guerra dei sette anni
  • Dal re
  • Indian Hunt


  • Dopo il 1763: tasse coloniali
  • Causa ed effetto
  • Parole del 1763
  • 1763 Bacheca degli annunci
  • Si o no?
  • Native Land Rights

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Proclamazione del 1763 Facts & Worksheets: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 26 luglio 2018

Il collegamento apparirà come Proclamazione del 1763 Facts & Worksheets: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 26 luglio 2018

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.