Fatti e fogli di lavoro sulla Corea del Sud

La Repubblica di Corea è un paese situato nella parte più orientale dell'Asia. È comunemente noto come Corea del Sud dopo la sua divisione con il Nord. La metropoli di Seoul è la capitale e la città più popolosa della Corea del Sud, con oltre il 20% della popolazione del paese che vive lì.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni sulla Corea del Sud o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro della Corea del Sud di 26 pagine da utilizzare in classe o in casa.



Fatti e informazioni chiave

GEOGRAFIA E BREVE STORIA

  • La Corea del Sud è un paese di 100.210 kmq situato nella metà meridionale della penisola coreana. Lungo la costa occidentale è presente terra arabile, mentre il resto è montuoso. Ha confini marittimi con Cina e Giappone e un confine terrestre con la Corea del Nord lungo la zona demilitarizzata.
  • Situato sulla punta meridionale dell'isola di Jeju si trova Hallasan, la vetta più alta del paese.
  • La Corea vive quattro stagioni, in cui gli inverni sono freddi e nevosi mentre le estati sono calde, ma con frequenti tifoni.
  • Gli archeologi suggeriscono che i coreani fossero discendenti del popolo della Mongolia e della Siberia. La penisola coreana, situata nell'Asia orientale, è abitata da almeno 10.000 anni.
  • L'antico Chosun è stato il primo regno di Corea che ha governato parti della Cina per oltre 22 secoli. Gli eserciti cinesi rovesciarono il regno nel 108 a.C. e stabilì i nuovi regni di Koguryo, Paekche e Silla.


  • Il Regno di Silla dominò gli altri nel 660 d.C. con l'aiuto delle truppe cinesi.
  • Nel 901 d.C., il regno fu nuovamente diviso in tre fino a quando non fu unito da Wang Kon, un potente generale che governò il paese sotto il regno Koryo o Goryeo, che durò fino al 1392.
  • Il regno di Koryo cadde sotto la famiglia Yi, che regnò sotto la dinastia Choson e governò fino al 1910.


  • Nel 1656, gli europei che per primi navigarono intorno alla penisola coreana erano mercanti olandesi. Sono stati tenuti in ostaggio per tre anni fino a quando uno di loro è scappato e ha raccontato le storie sulla bellezza della Corea. Di conseguenza, più commercianti europei sono stati ispirati ad andare in Corea.
  • Nel 1894, Cina e Giappone hanno inviato truppe per risolvere una rivolta in Corea, ma il Giappone ha annesso il paese nel 1910 dopo aver combattuto con cinesi e sovietici.
  • Sotto una colonia, il Giappone controllò la Corea fino alla fine della seconda guerra mondiale, quando tutti i territori giapponesi furono occupati dagli alleati. Le truppe americane rimasero nel sud, mentre i sovietici occuparono il nord.


  • Nel 1948, la Corea era formalmente divisa in due: il nord comunista e il sud capitalista. Da allora, la Corea è divisa per il 38 ° parallelo di latitudine.
  • Nel 1950, il nord comunista invase il sud che innescò la guerra di Corea. Il conflitto è durato tre anni ed è stato combattuto da soldati cinesi, americani e coreani.
  • Sia il cinese Mao Zedong che il presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman hanno inviato assistenza militare in Corea del Sud quando quasi il 90% del paese era già occupato dall'esercito popolare coreano (nord).

PERSONE E CULTURA

  • Nel 2016 ci sono oltre 51 milioni di coreani. In termini di etnia, circa il 99% della sua popolazione è omogeneamente coreana. Circa l'80% della sua popolazione vive nelle città. Seoul, la sua sola capitale, ospita quasi 10 milioni di persone.
  • La lingua ufficiale della Corea del Sud è il coreano, parlato dal 99% della popolazione. Alcuni linguisti sostengono che la lingua coreana sia imparentata con il giapponese, il turco e il mongolo.


  • Nel 1443, dopo secoli di scrittura in caratteri cinesi, fu creato l'hangul. Hangul è l'alfabeto fonetico con 24 lettere creato su commissione del re Sejong il Grande della dinastia Joseon. Questo per semplificare il sistema di scrittura. Di conseguenza, la maggior parte dei suoi sudditi in quel momento divenne alfabetizzata, rendendo la Corea uno dei paesi con il più alto tasso di alfabetizzazione al mondo.
  • Le religioni formali esistenti in Corea del Sud includono il confucianesimo, il buddismo e il cristianesimo. La Corea sostiene fortemente la libertà religiosa, ma molti credono negli spiriti e nei rituali ancestrali. Inoltre, la loro cultura è fortemente influenzata dal confucianesimo, che sottolinea la moralità e il rispetto.
  • Quasi la metà della popolazione condivide il cognome 'Kim'. Si rivolgono prima a una persona con il nome di famiglia, cioè Kim Sam Sun.
  • I coreani celebrano due festività principali: il capodanno ogni seconda luna piena dopo il solstizio d'inverno e Ch'usok, che cade ogni otto luna piena.


  • La vita coreana è incentrata sulla famiglia. Sebbene i matrimoni combinati siano comuni, sono pochissimi quelli che subiscono il divorzio. In termini di lignaggio, antenati e discendenti sono collegati attraverso la linea del marito. Inoltre, il figlio maggiore della famiglia ha la responsabilità di prendersi cura dei suoi genitori durante la vecchiaia. Qualche tempo nella loro storia, solo i figli maschi avevano il diritto all'eredità, ma ora è uguale per legge.
  • La tradizionale nobiltà del sistema delle caste fu abolita nel 1894 sotto le riforme Kabo. Oggi, circa il 60% dei coreani si considerava classe media. Inoltre, lo status sociale in Corea si distingue ora per il livello di istruzione, la ricchezza e l'educazione familiare.
  • Tradizionalmente le donne coreane non dovrebbero stringere la mano a uomini non coreani. Si inchinano in segno di saluto.
  • Come molti altri paesi asiatici, il riso è un alimento base in Corea. E di solito è abbinato a stufato, zuppa, carne alla griglia e kimchi. Il kimchi è fatto di cavolo fermentato con salsa al peperoncino rosso e viene consumato con la maggior parte dei pasti come contorno.
  • In segno di rispetto, i coreani si tolgono le scarpe quando entrano in casa di qualcuno. Mantengono i pavimenti puliti perché mangiano, si siedono e dormono sul pavimento.
  • KPop, o musica pop coreana, sta facendo la sua introduzione in occidente dopo il successo di gruppi come BTS, Super Junior, Brown Eyed Girls e Bangtan Boys.

GOVERNO E POLITICA

  • Prima del 1910, i coreani erano governati da un sistema dinastico. Oggi, il sistema presidenziale gestisce il paese con il potere condiviso dai tre rami del governo: esecutivo, legislativo e giudiziario.
  • Sotto il ramo esecutivo c'è il presidente come capo di stato, primo ministro, consiglio di stato, ministeri esecutivi e agenzie indipendenti. Il presidente è eletto con voto popolare per un mandato di cinque anni, mentre il primo ministro è nominato dal presidente e confermato dall'Assemblea nazionale.
  • Il ramo legislativo è un'Assemblea nazionale a casa singola con 273 membri, tutti in carica per un mandato di quattro anni. La magistratura ha tre livelli di tribunali: la Corte Suprema, le corti d'appello o alte e le corti distrettuali.
  • Tra i simboli più importanti nella vita coreana c'è la bandiera nazionale chiamata Taegukgi. La prima bandiera della Corea fu creata solo durante la dinastia Joseon al culmine del Trattato Giappone-Corea del 1876.
  • La bandiera ha subito una serie di riprogettazione fino a quando l'attuale Taegukgi è stato adottato il 12 luglio 1948.
  • L'attuale Taegukgi è stato adottato dopo la separazione formale della Corea del Nord e del Sud nel 1949.
  • L'emblema nazionale della Repubblica di Corea è il fiore nazionale Mugunghwa noto anche come la Rosa di Sharon in Nord America. Simboleggia l'equilibrio di tutta l'eternità per i coreani.
  • La Corea del Sud è divisa in 17 divisioni amministrative con 6 città metropolitane, 1 città speciale, 1 città autonoma speciale, 1 provincia autonoma e 9 province.
  • Tra le più grandi città della Corea del Sud ci sono Seoul, Busan, Incheon, Daegu, Daejeon, Gwangju, Suwon, Goyang-si e Ulsan.
  • I sudcoreani maschi sono tenuti a prestare il servizio militare obbligatorio per 21-24 mesi.
  • Le industrie principali della Corea sono l'elettronica, l'acciaio e le telecomunicazioni.

Fogli di lavoro della Corea del Sud

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sulla Corea del Sud in 26 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro pronti per l'uso della Corea del Sud perfetti per insegnare agli studenti la Repubblica di Corea, un paese situato nella parte più orientale dell'Asia. È comunemente noto come Corea del Sud dopo la sua divisione con il Nord. La metropoli di Seoul è la capitale e la città più popolosa della Corea del Sud, dove vive oltre il 20% della popolazione del paese.



Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Fatti della Corea del Sud
  • La terra della calma mattutina
  • Paesi del nordest asiatico
  • Bandiera della Corea del Sud
  • Cibo per Seoul
  • Tradizione culturale
  • Cronologia coreana
  • Fatto o falso
  • Gente famosa
  • La guerra di Corea
  • La guerra dimenticata

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Fatti e fogli di lavoro sulla Corea del Sud: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 5 ottobre 2018

Il collegamento apparirà come Fatti e fogli di lavoro sulla Corea del Sud: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 5 ottobre 2018

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.