Scrivere numeri in fogli di lavoro di parole

Scrivere numeri in parole significa scrivere numeri usando alfabeti. Dopo aver imparato a scrivere numeri come cifre, ad esempio 1, 2, 3, il passo successivo è imparare a scrivere e scrivere numeri usando alfabeti. Questa è un'abilità molto importante ei bambini dovrebbero sapere come scrivere ogni numero a parole.

Vedere il file dei fatti di seguito per ulteriori informazioni sulla scrittura in numeri in parole o, in alternativa, è possibile scaricare il nostro pacchetto di fogli di lavoro Scrittura numeri in parole di 28 pagine da utilizzare in classe o in casa. Questo foglio di lavoro è suddiviso per Principiante, intermedio e avanzato, il che significa che puoi scegliere il livello di complessità per il tuo studente.



Fatti e informazioni chiave

Sommario:

  • Scrivere numeri in parole significa scrivere numeri usando alfabeti.
  • Per esempio:
    1 uno
    2 —— Due
    20 —— Venti
    31 —— Trentuno

introduzione

  • Dopo aver imparato a scrivere numeri come cifre, ad esempio 1, 2, 3, il passo successivo è imparare a scrivere e scrivere numeri usando alfabeti.
  • Questa è un'abilità molto importante ei bambini dovrebbero sapere come scrivere ogni numero a parole. Iniziamo con numeri più piccoli e poi impariamo a scrivere e scrivere numeri più grandi.
  • Usiamo questi numeri scritti a parole non solo in matematica ma anche nella nostra vita quotidiana.


Come scrivere numeri in parole?

  • Scriviamo numeri in parole solo usando alfabeti. Quando abbiamo una sola cifra scriviamo i numeri come mostrato di seguito.
  • Primi dieci numeri:



  • I prossimi dieci numeri sono scritti nel modo seguente:


  • Quando iniziamo a scrivere numeri dopo i venti, iniziamo a notare che i numeri seguono uno schema specifico. Questo modello è visibile nell'elenco dei numeri di seguito:

  • Notiamo che dopo venti, i numeri a due cifre che hanno un numero diverso da zero in una posizione sono scritti con un trattino in mezzo. Ad esempio 25 è scritto come venticinque, 28 come ventotto e così via.
  • Per i numeri che hanno uno zero in una posizione sono scritti come mostrato nella tabella:


  • Tutti i numeri a due cifre con zero al posto delle unità tranne dieci terminano con 'ty' alla fine.
  • Ad esempio venti, trenta, cinquanta, novanta e così via.
  • Allo stesso modo per tutti gli altri numeri a due cifre si ripeterà lo stesso schema.

Esempio 1:

  • Scrivi i numeri in parole che vanno da 50 a 60.

  • Il primo numero 50 è un numero di due cifre e ha 0 in una posizione quindi finirà con 'ty'. Quindi il numero è scritto come 'cinquanta'.


  • Anche il secondo numero 51 è un numero a due cifre ma ha 1 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto come 'cinquantuno'.
  • Anche il terzo numero 52 è un numero a due cifre ma ha 2 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantadue'.
  • Il quarto numero 53 è un numero a due cifre ma ha 3 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantatre'.
  • Il quinto numero 54 è un numero a due cifre ma ha 4 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantaquattro'.


  • Anche il sesto numero 55 è un numero a due cifre ma ha 5 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantacinque'.
  • Anche il settimo numero 56 è un numero a due cifre ma ha 6 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantasei'.
  • Anche l'ottavo numero 57 è un numero a due cifre ma ha 7 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantasette'.
  • Anche il nono numero 58 è un numero a due cifre ma ha 8 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantotto'.
  • Anche il decimo numero 59 è un numero a due cifre ma ha 9 in una posizione, quindi useremo un trattino per scriverlo. Sarà scritto in parole come 'cinquantanove'.
  • Anche l'undicesimo numero 60 è un numero a due cifre ma ha 0 in una posizione, quindi terminerà con 'ty' e sarà scritto in parole come 'sessanta'.
  • Allo stesso modo, possiamo scrivere numeri maggiori di due cifre in parole.

Scrivere numeri in fogli di lavoro di parole

Questo è un fantastico pacchetto che include tutto ciò che devi sapere sulla scrittura di numeri in parole in 28 pagine di approfondimento. Questi sono fogli di lavoro pronti all'uso per scrivere numeri in parole che sono perfetti per insegnare agli studenti come scrivere numeri in parole, il che significa scrivere numeri usando alfabeti. Dopo aver imparato a scrivere numeri come cifre, ad esempio 1, 2, 3, il passo successivo è imparare a scrivere e scrivere numeri usando alfabeti. Questa è un'abilità molto importante ei bambini dovrebbero sapere come scrivere ogni numero a parole.

Elenco completo dei fogli di lavoro inclusi

  • Foglio di lavoro 1 (Principiante)
  • Foglio di lavoro 2 (Principiante)
  • Foglio di lavoro 3 (Principiante)
  • Foglio di lavoro 4 (Principiante
  • Foglio di lavoro 5 (intermedio)
  • Foglio di lavoro 6 (intermedio)
  • Foglio di lavoro 7 (intermedio)
  • Foglio di lavoro 8 (intermedio)
  • Foglio di lavoro 9 (Advance)
  • Foglio di lavoro 10 (Advance)
  • Foglio di lavoro 11 (Advance)
  • Foglio di lavoro 12 (Advance)

Collega / cita questa pagina

Se fai riferimento a qualsiasi contenuto di questa pagina sul tuo sito web, utilizza il codice seguente per citare questa pagina come fonte originale.

Scrivere numeri in fogli di lavoro di parole: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 29 marzo 2019

Il collegamento apparirà come Scrivere numeri in fogli di lavoro di parole: https://diocese-evora.pt - KidsKonnect, 29 marzo 2019

Utilizzare con qualsiasi curriculum

Questi fogli di lavoro sono stati progettati specificamente per essere utilizzati con qualsiasi curriculum internazionale. Puoi utilizzare questi fogli di lavoro così come sono o modificarli utilizzando Presentazioni Google per renderli più specifici per i tuoi livelli di abilità degli studenti e per gli standard del curriculum.